Toscana Tech 2017

Il 27 e 28 Febbraio scorsi, presso Villa Vittoria al Palazzo dei Congressi di Firenze, si è svolta la prima edizione di Toscana Tech, una due giorni di incontri, seminari, approfondimenti su innovazione e ricerca in Toscana. L’evento era rivolto ai protagonisti dell’innovazione e della Tecnologia in Toscana: centri e laboratori di ricerca, Università, imprese, investitori, manager, aziende, amministrazioni pubbliche, investitori e stampa. Gli approfondimenti sui temi quali Industria 4.0, Fabbrica intelligente e creativa, Smart Specialisation Strategy, Smart cities e Smart communities, formazione strategica e molto altro erano rivolti a far conoscere nuove tecnologie e cogliere le opportunità offerte dai fondi di finanziamento regionali, nazionali ed europei.

Durante la Tavola Rotonda “Industria 4.0: opportunità, sfide e strategie per l’industria del futuro”, è stato firmato il Protocollo Industria 4.0, fra Regione Toscana, Irpet e 14 soggetti fra Centri di ricerca nazionali, Università e Scuole di alta specializzazione toscane, nello specifico:
Università degli Studi di Firenze
Università di Pisa
Università degli Studi di Siena
Università per Stranieri di Siena
Scuola Normale Superiore
Scuola Superiore Sant’Anna
Scuola IMT Alti Studi Lucca
Consiglio Nazionale delle Ricerche
Istituto Italiano di Tecnologia
Istituto Nazionale di Fisica Nucleare
Istituto Nazionale di Astrofisica
Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia
Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria
E.N.E.A.

L’obiettivo del Protocollo sottoscritto è quello di promuovere il coordinamento delle attività della Regione a sostegno delle imprese, previste dalla Piattaforma regionale su Industria 4.0 in relazione anche al Piano nazionale presentato dal Governo, con quelle del sistema pubblico di ricerca.

Leave us a reply

2 × uno =