A Varsavia per Speed-Up… e molto altro

Per il quarto Seminario Internazionale del progetto InterregEurope Speed-Up, che si è svolto il 5 ed il 6 Giugno a Varsavia, il team italiano del Comune di Firenze ha selezionato come stakeholder portatore di una Buona Pratica CSAVRI e l’Incubatore Universitario Fiorentino (IUF), insieme con la nostra Fondazione. Il seminario è stato dedicato al tema dello sviluppo di sistemi di monitoraggio per gli incubatori mediante l’uso di Key Performance Indicators (KPI) sulle attività degli stessi e sulle performance delle spinoff ospitate.

Durante i due giorni di workshop, in cui gli stakeholders hanno illustrato ai presenti le buone pratiche sui loro territori, Emanuele Turchini ha parlato delle attività di IUF, che si avvale dell’aiuto di FRI per il management dei percorsi, e dei programmi di training imprenditoriale rivolti ad un ampio ventaglio di soggetti afferenti al mondo universitario. All’interno dei tre percorsi presentati (Palestra d’Intraprendenza, Impresa Campus Unifi, Pre-Incubazione), sono stati inoltre illustrati i principali track record ed i KPI monitorati e quelli in via di sviluppo al fine di migliorare i servizi offerti dalla struttura alle imprese ed i contenuti formativi.

In merito a Speed-Up, abbiamo avuto altre due interessanti esperienze negli ultimi mesi:

  • La Buona Pratica (BP) che abbiamo portato nel 2017 a Tallinn per Speed-Up (link) è stata selezionata per la Guida alle Buone Pratiche (seconda edizione), un bollettino che individua ed analizza le BP emerse attraverso meeting, study visit ed altre iniziative del progetto legate allo scambio di esperienze. In questo caso, la guida si riferisce al secondo anno di progetto e riguarda la cooperazione tra autorità pubbliche, business, università e entità che fanno ricerca e che si può scaricare qui 
  • La stessa BP è stata selezionata per venire pubblicata sulla Piattaforma per Policy Learning del programma Interreg. Cosa significa? Che nostro il contributo in tema di cooperazione tra gli attori della tripla elica è adesso a disposizione di tutti gli utilizzatori della piattaforma per ispirare idee e progetti e creare nuove collaborazioni con il nostro ente. E’ consultabile qui.

Share Now

Related Post

Leave us a reply

9 − sette =