Torna Fiera Didacta Italia a Firenze

Torna Fiera Didacta Italia, l’evento fieristico annuale dedicato al mondo della scuola e ripreso dal format tedesco che tanto sta avendo successo. Questo appuntamento al momento è l’unico che avviene fuori dalla Germania, e per il secondo anno si terrà a Firenze, presso la Fortezza da Basso, dal 18 al 20 Ottobre 2018.

La seconda edizione di Didacta Italia si focalizzerà sull’ innovazione didattica nel mondo della scuola e nel modello formativo. Grazie agli oltre 170 espositori, tra cui la nostra Fondazione, che avrà una postazione insieme a CsaVRI ed al Cluster Tecnologico Nazionale Smart Communities, sarà possibile creare un’interazione tra le aziende ed il mondo delle scuole per capire meglio i bisogni di queste ultime. Sarà un importante momento formativo ed informativo, così come ribadito durante la conferenza stampa del 5 Settembre.

Tra le molte novità presenti, una riguarda la Fondazione più da vicino. Quest’anno a Didacta sarà infatti presente una sezione dedicata alle startup ed all’innovazione, presente tutti e tre i giorni, gestita in collaborazione con i più importanti incubatori nazionali ed in sinergia con l’Università di Firenze, tramite la nostra Fondazione e CsaVRI, che porteranno strartup legate al programma di accelerazione di Hubble e spin-off provenienti dall’Incubatore Universitario Fiorentino (IUF). Saranno anche organizzate delle brevi presentazioni dei principali programmi locali dedicati alla cultura d’impresa e con casi studio ed esempi di contaminazione tra più settori (il giorno 19 Ottobre).

Ma non è tutto, perché grazie al progetto Erasmus+ Vector, di cui condividiamo l’esperienza insieme a partner italiani (Università degli Studi di Firenze, Regione Toscana, Tuv Thuringen Italia), spagnoli e portoghesi, saremo presenti a Fiera Didacta Italia il 18 settembre, dalle ore 14:30 alle ore 15:15, per un workshop dal titolo “Destination Manager e l’esperienza del progetto Vector: un nuovo strumento di e-learning”. Sarà quindi l’occasione per presentare il curriculum del Destination Manager, un nuovo profilo nel settore del turismo che punta a formare figure professionali in grado di valorizzare le destinazioni turistiche in maniera integrata, essendo esperti locali di quel territorio. Il corso pilota è stato svolto nel 90% delle ore previste in modalità e-learning, il che ha facilitato la partecipazione al corso da parte di studenti e professionisti dei tre Paesi partner. Il workshop, tenuto dall’Università di Firenze, avrà l’obiettivo di spiegare il progetto ed i suoi risultati, con un focus dedicato a quelli che sono stati vantaggi e svantaggi emersi dalla metodologia messa in atto.

 

Per iscrizioni: www.fieradidacta.com

Fiera Didacta Italia è organizzata da Firenze Fiera in collaborazione con Regione Toscana, Comune di Firenze, Camera di Commercio di Firenze, Unioncamere e con Didacta International, grazie al supporto di Camera di Commercio Italiana per la Germania (ITKAM) e di Florence Convention& Visitors Bureau. Fiera Diacta Italia è patrocinata dal Miur, dal Dipartimento delle Politiche Europee della Presidenza del Consiglio dei Ministri, dall’Ambasciata della Repubblica Federale Tedesca in Italia, dal Centro Italo-Tedesco Villa Vigoni e da Assocamerestero.

 

Share Now

Fondazione Ricerca Innovazione

Related Post

Leave us a reply

tre × 1 =