Una settimana per Vector

La settimana del 17-20 Aprile è stata cruciale per il progetto Erasmus+ Vector.

I partner spagnoli e portoghesi, che insieme a quelli italiani nei due anni e mezzo trascorsi dall’inizio del progetto hanno messo a punto e creato un corso ad hoc per formare i Destionation Manager, sono arrivati a Firenze per il sesto meeting di progetto, in cui hanno finalizzato gli ultimi moduli e tenuto le ultime ore di lezioni frontali con gli studenti dei tre paesi, anch’essi giunti a Firenze. Il loro percorso formativo è iniziato a Marzo 2017 (leggi qui) ed è terminato ad Aprile 2018.

Il meeting di progetto si è concluso il 20 di Aprile con una Conferenza Internazionale sul Destination Management, nella Sala Pegaso di Palazzo Strozzi Sacrati, in Piazza Duomo. L’affluenza? decisamente molto alta: dai nostri registri risultano oltre 110 partecipanti! A questo proposito ringraziamo la scuola I.P.S.S.E.O.A. Buontalenti che ha permesso a 5 studenti di aiutarci nelle fasi di registrazione partecipanti e nell’allestimento del tavolo degli speaker durante le varie sessioni, grazie ad un percorso di alternanza scuola-lavoro.

I principali risultati ottenuti in questo evento sono stati la cerimonia di consegna degli attestati ai 18 Destination Manager che hanno finito il corso pilota di Vector, e la firma da parte di entità locali, sia pubbliche che private, legate al mondo del turismo, di una dichiarazione di intenti. Nello specifico gli enti firmatari sono stati:

  • Firenze Convention Bureau
  • Florencetown srl
  • Fondazione Sistema Toscana
  • Regione Toscana
  • Toscana Promozione Turistica

Durante la Conferenza è stato celebrata la figura del Destination Manager in tutte le sue forme: sono infatti intervenuti esperti, policy makers, Destination Managers, analisti, ognuno di loro portando il proprio contributo sul tema del turismo. La mattinata è stata quindi dedicata ad una visione a 360° sul turismo, in cui ciascuno speaker ha approfondito diversi aspetti e criticità del settore, esplodendo il tema ed arricchendolo con le proprie esperienze. Nel pomeriggio invece i partner di progetto insieme al contributo di alcuni “nuovi” Destination Managers hanno coinvolto il pubblico in un dibattito sui seguenti temi legati alle destinazioni turistiche: pianificazione e raccolta fondi, marketing e web 4.0, management.

Share Now

Related Post

Leave us a reply

quattro × tre =